La Storia

Sepino, città cantata da storici e da poeti, ha nel suo nome il racconto di un percorso millenario: il nome deriva da saepire (recintare), ad indicare l’antico stazzo recintato connesso all’allevamento transumante, attività continuata poi nei secoli a venire. Sepino è un centro di pianura, situato ai piedi del Matese e aperto sulla valle del Tammaro, un piccolo comune che sorge sopra un colle gentile in grado di accogliere i maiali dell’Azienda Agricola Santa Camilla: nati, cresciuti ed allevati a Sepino.

L’affascinante borgo antico, è caratterizzato da vicoli stretti ben curati e viuzze acciottolate. Un piccolo e grazioso comune costruito in pietra che presenta tanti angoli caratteristici nel suo centro storico, immerso nel verde e nel silenzio. Un luogo mistico, circondato da un alone di sacralità, dove la storia si stratifica dall’epoca sannitica al periodo romano all’età moderna.

Nel tempo attuale Sepino si presenta al mondo come centro di eccellenza eno-gastronomica, e l’Azienda Agricola Santa Camilla interpreta al massimo questa attitudine, riuscendo a condensare nei suoi prodotti la sapienza artigianale di un’intera civiltà, fatta da millenni di cultura alimentare, ma con una tensione costante verso il futuro..